JORGE LUIS BORGES

«Il lavoro creativo è sospeso tra la memoria e l'oblio.»

1 commento:

maria antonietta ha detto...

Cara Eva,
non avevo mai pensato all'astrologia vista all'interno del ciclo delle stagioni!! Rende tutto molto chiaro in questa grande complessità che è l'astrologia che è quasi stupefacente!! Sei veramente brava.
Grazie.
maria antonietta